10/02/12

Tutorial: Bustine da tè a forma di cuore

Avete dimenticato di comprare il regalo di S. Valentino e siete chiusi in casa per via dei 2 metri di neve caduti la notte scorsa?

O avete già provveduto ma manca quel piccolo "di più" (per il quale però non volete uscire in mezzo alla tormenta)?
No problem! Presentate alla vostra mezzamela una bella tazza di tè/tisana fatta COL CUORE.
Non dovete neanche uscire di casa, avete già tutto...scommettiamo?



Per realizzare questo progetto servono:
1 o più bustine di tè o tisana del tipo senza punti metallici (quelle termosaldate, io ho usato L'Angelica e Despar)
1 ferro da stiro
1 pennarello rosso
1 pezzetto di carta

Tagliate la cima della bustina, dalla parte dove c'è lo spago, e apritela, conservando i vari pezzi che poi riutilizzerete: lo spago, le erbe e la carta/garza.
Se la bustina ha una saldatura a metà (di solito c'è, ma non su tutte) tagliate anche SULLA giuntura, in modo da ottenere due bustine aperte da un lato e saldate dall'altro.
 Con il ferro da stiro imprimete sulla parte saldata della bustina una V (sarà la parte inferiore del cuore). 
Riempite la bustina con tutte le erbe e "disegnate" la parte superiore del cuore. Se trovate delle difficoltà, togliete un po' di erbe. Prima di sigillare del tutto il cuore, infilate lo spago tra i due strati di garza.

Ritagliate tutto intorno, lasciando un po' di margine e facendo MOLTA attenzione allo spago che cercherà disperatamente di farsi tagliare... Controllate che la bustina sia ben sigillata tutto intorno e non perda le erbe; se notate un buchino, rimediate con il ferro da stiro.

Piegate a metà il pezzetto di carta e praticate un foro nel centro della piega. Infilate lo spago e annodatelo, in modo da avere una nuova etichetta per la vostra bustina. Disegnate un cuore o una dedica sui lati dell'etichetta con il pennarello rosso.
Se non avete voglia di lavorare tanto, potete anche solo sostituire l'etichetta ad una semplice bustina. Sarà comunque una pausa tè più romantica del solito!

3 commenti:

AnnaDrai ha detto...

grazie per questo simpatico tutorial, c'era proprio bisogno di un po' di dolcezza in questa gelida giornata nevosa :)

Annanda ha detto...

Grazie Anna!
E teniamo duro, la primavera arriverà!
Non li senti, sotto la neve, i fiori che scalpitano per uscire? :)

hegles ha detto...

carineeee *_*

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...